Melanie Martinez finisce in uno scandalo. La cantante statunitense é stata accusata di stupro da parte di una vecchia amica.

Un nuovo scandalo sessuale sta travolgendo lo showbiz americano, ma con uno scenario completamente nuovo (e scioccante). Una donna può stuprare un’altra donna? Pare proprio di sì, a giudicare dallo scandalo che sta travolgendo la cantante newyorchese di origine portoricana Melanie Martinez. E no, non è lei la vittima ma sarebbe la molestatrice. Ma cosa è successo esattamente? E chi è Melanie Martinez?
La cantante ha 22 anni ed è spuntata dall’edizione americana del talent show The Voice, era stata notata dagli scout del programma grazie al suo canale YouTube, reclutata successivamente per la terza edizione dello show.
Melanie Martinez, al tempo appena maggiorenne, si fece notare molto e la sua cover di Seven Nation Army dei White Stripes riscosse un tale successo da sbancare su Itunes. La cantante è stata accusata pesantemente da una sua ex amica. Si tratta dell’aspirante musicista Timothy Heller, la quale incolpa Melanie Martinez di aver abusato sessualmente di lei senza che lo consentisse.

Melanie Martinez

Sui social si stanno scatenando tutti contro Melanie Martinez, la prima donna accusata di violenze sessuali dopo il caso Weinstein. Purtroppo negli Stati Uniti dopo il caso Weinstein, queste storie vengono raccontate quotidianamente, e non si capisce davvero più che cosa è reale e cosa invece non lo è. I follower di Melanie Martinez stanno diminuendo a vista d’occhio dopo che lo scandalo ha preso la via dal web, e tutta questa storia potrebbe davvero nuocere alla carriera di Melanie Martinez, ex partecipante di The Voice, diventata cantante solista.

GUARDA  “DOLLHOUSE” DI MELANIE MARTINEZ!

Melanie Martinez deve infatti la sua grande forza ai social, poiché proprio grazie a questi ha avuto la possibilità di pubblicare nel 2015 il suo album “Cry Baby”, un disco che ha raggiunto la certificazione di Platino negli States, debuttando al sesto posto tra gli album più venduti. Questo è un estratto della lettera che l’amica ha rivolto alla cantante: “Ho tenuto segreto per molti anni, ma ciò non significa che non ero ferita per questo. Il pensiero di accettare che la mia amica mi avesse stuprato era folle. Finché non lo scrivi, non sembra reale. Ho iniziato a raccontare questa storia alle persone vicine a me come fosse uno scherzo, ma ho iniziato a ricevere risposte che non mi aspettavo, di persone preoccupate“. Dipinta come un mostro, Melanie Martinez si è difesa dalle accuse così: “Sono disgustata e triste per via delle dichiarazioni e la storia raccontata stanotte da Timothy Heller. Quello che abbiamo condiviso noi è stata una forte amicizia per un periodo. Ci siamo incontrate l’un l’altra in quanto stavamo iniziando entrambe la nostra carriera come artiste, e ci siamo aiutate l’un l’altra. Tutte e due abbiamo abbiamo sofferto e abbiamo dovuto  fare i conti con il nostro demonio individuale e la nuova forma che stavamo prendendo. Ma pensavo che ci stessimo sostenendo a vicenda. Non ha mai detto no alle cose che abbiamo fatto insieme, e nonostante la separazione, io le mando tutta la luce e l’amore“. La verità riguardo a questa vicenda non è ancora stata appurata, non si sa se Melanie Martinez ha davvero abusato della sua amica, e per ora si tratta solo della parola di una contro quella dell’altra!  E voi cosa ne pensate dello scandalo che ha travolto Melanie Martinez?

Commenta su Facebook!

ileniapuzone

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *