Lady Gaga si riconferma amatissima anche quest’anno dal suo esercito di “piccoli mostri”, pronti a sostenerla in ogni situazione, infatti il suo fanbase è il secondo più potente dell’anno su Twitter, ecco la top 5!

Lady Gaga potrà cambiare anche cento look ogni anno ma una cosa rimane sempre uguale: l’amore dei suoi fans nei suoi confronti. La pop star infatti può vantare di milioni di fans, chiamati “Little Monsters“, in tutto il mondo, persone che la amano incondizionatamente, sia per la sua musica e sia per la persona che è. La cantante, oltre a produrre musica, si occupa anche del sociale e insieme a sua madre, tramite la “Born This Way Foundation“, aiuta migliaia di persone in difficoltà. Quest’anno i Little Monsters di Lady Gaga si posizionano alla seconda posizione su Twitter per quanto riguarda i fanbase più potenti, ecco la top 5:
1. #lovatics (Fans di Demi Lovato)
2. #littlemonsters (Fans di Lady Gaga)
3. #harmonizers (Fans delle Fifth Harmony)
4. #beliebers (Fans di Justin Bieber)
5. #5sosfam (Fans dei 5 Seconds Of Summer)

Guarda la performance del brano “The Cure” di Lady Gaga agli AMAs

L’ultima performance di Lady Gaga all’interno di un evento musicale risale agli American Music Awards, avvenuti a novembre, dove la cantante ha regalato ai suoi milioni di fans di tutto il mondo un’esclusiva performance in streaming, direttamente dal suo tour, il “Joanne World Tour“, del suo ultimo singolo “The Cure“, brano presentato ad aprile a sorpresa al Coachella Festival. I fans di Lady Gaga inoltre, grazie ai loro voti, hanno permesso alla cantante di portarsi a casa un premio della serata, l’award come “Favourite Female – Pop/Rock”, battendo le sue avversarie Alessia Cara e Rihanna. Riguardiamo insieme la performance di “The Cure“:

Lady Gaga toccherà l’Italia con il suo nuovo tour, il “Joanne World Tour” il 18 gennaio 2018, esibendosi al Mediolanum Forum di Assago. Il tour è nato per promuovere il suo ultimo lavoro discografico dal nome “Joanne“.

Commenta su Facebook!

francescolascala

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *