Emanuele Avino pubblicherà domani “Bastavamo Noi”, il suo primo singolo dopo Amici di Maria De Filippi.

Sarà il 2 marzo la data di uscita di Bastavamo Noi, il nuovo singolo di Emanuele Avino. Quel brano che voleva presentare a tutti i costi durante la sua ultima puntata del talent di canale 5. Questo inedito è stato motivo di tanto lavoro ma al tempo stesso ha portato Emanuele Avino a distrarsi dai compiti dati dagli insegnati della sezione canto, nel programma televisivo. Questa scelta lo ha portato ad una obbligata eliminazione da parte dei professori che, nonostante fossero d’accordo all’unanime sul suo talento e la sua timbrica, si sono ritenuti costretti ad eliminare Emanuele dalla scuola. In fondo, appunto, è una scuola ed è giusto così, se non studi i compiti che danno i professori si va fuori, però l’obiettivo di Emanuele era prendere il meglio da quella esperienza e riportarla nella scrittura e nella composizione dei suoi inediti, i suoi brani e le sue parole.

Ora la speranza è quella della rivincita morale, e la dimostrazione che forse la scelta di dare tutto se stesso per il suo inedito, è stata una scelta giusta. Il brano è una storia d’amore vissuta tempo fa da Emanuele, che ha raccontato e si è fatto poi riportare  in musica e parole da autori affermati quali Alessio Fiorucci, Daniele Conti, Federico Fabiano, Fiortens, Leo Marchi e Luxianos.

Il video ufficiale uscirà a metà  marzo.

L’esperienza nel programma di canale 5 di Amici di Maria De Filippi ha formato il carattere di Emanuele, e per questo ringrazia moltissimo quello che i professori, i compagni di banco, lo staff tecnico e artistico gli hanno donato, ognuno di loro a suo modo, e ritiene che ognuno di loro gli ha insegnato qualcosa che ora ha iniziato ad inserire nel suo bagaglio e percorso artistico.

Emanuele Avino – Bastavamo Noi (TESTO)

Non c’è frontiera più bella
Del tuo respiro sottile
Che fa da coperta
In un mondo crudele.
Scambiarsi l’essenza
Dirsi tutto di noi
Cosa c’è di più normale
Se non lasciarsi andare?!
Non sentirsi mai in difetto
Non sentirsi mai all’altezza
Siamo opere d’arte
Nella stessa mostra.
E nasce una musica
Solo per noi
Che incanta il mio sguardo
Ogni istante ed io
Non lascio cadere i momenti più belli
Dove infondo bastavamo noi
bastavamo solo noi.
Tra noi uno sguardo che toglie
Nel silenzio parole
Resta appeso indeciso
sulle labbra il tuo nome.
Non sentirsi più in difetto
Non sentirsi più all’altezza
Siamo quadri distanti
Nella stessa mostra.
E nasce una musica
Solo per noi
Che incanta il mio sguardo
Ogni istante ed io
Non lascio cadere i momenti più belli
Dove infondo bastavamo noi
bastavamo solo noi.
A Cosa serve cercarti
Se poi chiudo gli occhi e ti vedo
Tu sei gioia e sofferenza
Di una vita che da calci
E la vera protezione
Saremo solo noi.
Saremo solo noi.
E nasce una musica
Solo per noi
Che incanta il mio sguardo
Ogni istante ed io
Non lascio cadere i momenti più belli
Dove infondo bastavamo noi
Rimane una musica
Solo per noi
Ricorda il tuo sguardo
Ogni istante ed io
Non lascio cadere i momenti più belli
Dove infondo bastavamo noi.

Enzo Bellini

Enzo Bellini.
Editore e promoter.
Appassionato alla musica a 365°.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social