Laura Pausini è tornata con “Fatti sentire”, il nuovo progetto di inediti presentato su un aereo in un viaggio tra Milano e Roma che anticipa quello nel tour mondiale che la porterà anche a Cuba. Un trionfo annunciato per la cantante numero uno della musica italiana.

Laura Pausini è tornata e lo ha fatto in grande stile. Non è più la timida ragazza di Faenza, ma la vera regina della musica italiana. Probabilmente non è ai livelli delle pop star americane, ma c’è da dire che la presentazione del suo nuovo album ce la saremmo potuta aspettare da una Taylor Swift. La conferenza stampa su un volo Alitalia, idealmente in viaggio verso Roma e verso il Mondo che per la prima volta potrà apprezzarla come mai prima d’ora.

Laura Pausini non è romana, ma è stata capace di arrivare a conquistare il Circo Massimo come i Rolling Stones. Proprio come loro andrà anche a Cuba, in un tour mondiale che ne segnerà la consacrazione. Un nuovo disco costruito nei minimi dettagli, una campagna marketing pazzesca prima con il primo singolo “Non è detto” e poi con la partecipazione a Sanremo. Il  nuovo album è uscito, disponibile in digital download, cd e vinile.

Inutile dire che è già il più venduto, inutile dire che Laura Pausini ormai è più che una voce carica d’emozione un prodotto commerciale vincente. Tra gli autori con cui ha collaborato troviamo di nuovo Niccolò Agliardi, Tony Maiello, Paolo Carta e la rivelzione dell’ultimo X-Factor Enrico Nigiotti. Non può non piacere una voce tecnicamente impressionante come la sua, magari nei testi non c’è più quella nota di paura e d’emozione da far tremare le gambe, ma c’è comunque sempre qualcosa di lei. Oltre all’album, Laura Pausini ha rivelato anche che il nuovo singolo “Frasi a metà” che vedremo presto in radio.

Ecco il nuovo album di Laura Pausini su Spotify

Ci si aspettava forse un’eleganza ed un rischio maggiore da Laura Pausini, ma è riuscita a regalarci un album bello ed intenso come la voglia di non fermarsi mai della cantautrice romagnola. Una voce unica ed inconfondibile, capace di farci anche ridere con “Nuevo” che sembra quasi una nuova “Despacito“. Forse la canzone più bella è “Le due finestre”,  un testo che parla delle difficoltà di comunicazione in un periodo molto difficile per tutti noi in Italia. Una canzone intensa e che regala emozioni diversi ad ogni ascolto.

La soluzione” invece è la canzone di questo album, una canzone intensa che parla di musica e amore che per Laura Pausini sono la stessa cosa. Semplicemente da brividi quel che riesce a trasmettere, un album che a molti farà storcere la bocca ma che non può non entrare di diritto tra i successi di questa annata. Dovremmo essere orgogliosi di avere un’artista italiana che nel mondo riesce a regalare emozioni simili.

Laura Pausini non farà però soltanto un tour mondiale, ma anche italiano date le nuove date annunciate proprio in occasione della presentazione:

8 settembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
17 settembre Rimini, RDS Stadium
19 settembre Verona, Arena
25 settembre Eboli, Pala Sele
28 settembre Acireale, Pal’Art Hotel
1 ottobre Bari, Palaflorio
6 ottobre Firenze, Mandela Forum
9 ottobre Padova, Kioene Arena
13 ottobre Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena
26 ottobre Torino, Pala Alpitour

Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social