Il Concertone del primo maggio è uno degli appuntamenti più importanti dell’anno anche per la Rai, che regalerà una grande diretta. Ecco tutte le info sul cast!

Come ogni anno ormai, dal 1990, viene organizzato a Roma, a piazza San Giovanni, il concerto del primo maggio. I sindacati che sono gli organizzatori dell’evento, nell’ edizione di questo anno hanno optato per lo slogan “Sicurezza: il cuore del lavoro”. I conduttori che saliranno sul grande palco di piazza San Giovanni saranno Ambra Angiolini e Lodo Guenzi (componente del gruppo Lo Stato Sociale).

Il direttore di Rai 3 Stefano Coletta ha dichiarato che la tv pubblica è entusiasta di portare anche quest’anno un giorno di festa ai lavoratori italiani:

“È la 28esima edizione, Rai Tre lo trasmette dal 1999. Credo che il 1 maggio sia una delle poche occasioni in cui davvero i giovani vengono riportati alla televisione. Abbiamo target che raramente riscontriamo davanti alla tv, è un’occasione e una grande vetrina in cui tanti giovani fanno fatica per farsi conoscere ed emergere. È importante per tanti giovani talenti avere questa vetrina. Ho una grande passione per Ambra e sono felice di avergli proposto questa conduzione che non aveva mai fatto, userà ironia e determinazione da padrona di cosa e accanto a lei ci sarà Lodo, il personaggio dell’anno. La sua canzone è il manifesto al contrario della manifestazione, il lavoro è l’identità di ognuno di noi. Quando conosci qualcuno dopo il nome chiedi di cosa ti occupi. Il concerto non deve essere solo festa, ma anche occasione per riflettere su cosa è il lavoro oggi in Italia”.

Tornando al tema della disoccupazione giovanile è evidente la preoccupazione:

“È sempre troppo ampio il dato istat, 32% di disoccupazione giovanile è inaccettabile in un momento di instabilità politica. Si spezzano le ossa ad un giovane che fino a 30 anni non riesce ad applicare i suoi sogni. È sempre troppo grave che i giovani entrino nel percorso lavorativo troppo tardi. Sono arrivato qui molto giovane, siamo abituati a pensare che la gavetta debba durare molto tempo. Questa tardività dell’occupazione lavorativa è inaccettabile per le famiglie che sono il nucleo portante del paese. I ragazzi non sono mammoni, non trovano lavoro. Il primo maggio è una festa dedicata a tanti giovani che sperano e si svegliano con la speranza di trovare un posto al sole. Sono davvero contento che ci siano loro, vedremo se Lollo riuscirà a far cantare Ambra. È una donna direbbero multitasking, ma dovrebbero dire con la completezza di più registri. Sarà l’occasione per riflettere. Va testimoniato quanto è emergenziale il tema del lavoro”.

Ambra Angiolini ha poi spiegato che tutti sono stati d’accordo nel devolvere il cachet:

“Tutti hanno appoggiato questa iniziativa di non prendere un euro e creare questa borsa di studio, il primo maggio è una questione ideologica. Non ho bisogno di farlo per visibilità, anzi toglietemela e donatela ad altri. Mi sono chiesto perché qualcuno debba buttarsi in questa piazza a questo punto, ma era un’opportunità per unire le passioni della mia vita. La musica in quanto cantante e la conduzione. Ho vinto un disco di platino immeritatamente nel 1986”.

Lodo invece si è soffermato su quel che metterà in scena sul palco:

“In passato ha dato scandalo il bacio tra due uomini e le mie gambe, sono questi i veri problemi infatti. Cercherò di lanciare un messaggio come faccio sempre, ma mi comporterò in modo impeccabile con Ambra come tata”

Line-up completa cantanti:

  • Fatboy Slim,
  • Max Gazzè con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana,
  • Carmen Consoli,
  • Sfera Ebbasta,
  • Ermal Meta,
  • Lo Stato Sociale,
  • Le Vibrazioni,
  • Cosmo,
  • Canova,
  • Calibro 35,
  • Francesca Michielin,
  • Zen Circus,
  • Ministri,
  • Willie Peyote,
  • Ultimo,
  • Gazzelle,
  • Nitro,
  • Gemitaiz,
  • Frah Quintale,
  • Achille Lauro e Boss Doms,
  • Maria Antonietta,
  • Galeffi, Wrongonyou,
  • John De Leo,
  • Dardust e Joan Thiele,
  • Mirkoeilcane.

Tra i cantanti emergenti, le finali live di 1MNext 2018, hanno decretato come vincitori: Erio, La Municipàl e Zuin. Invece, dal concorso dell’app iLiveMusic ha avuto la meglio il cantante romagnolo Braschi, che si esibirà con Giorgio Baldari. Dal contest Europeo ci saranno gli Indigo Face, una band londinese che ha vinto alla finale di 1MEurope 2018. Nella pagina successiva trovate le informazioni sulla diretta tv del concerto.

Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social