X-Factor, data la sua enorme popolarità, non ha mai avuto bisogno di troppo pompaggio mediatico ma quest’anno le cose sono decisamente diverse.

Neanche il tempo di aprire gli occhi che subito siamo stati travolti dalle notizie che riportavano quello che potrebbe essere il colpo di scena più grande nella storia di X-Factor: Morgan sarà il nuovo giudice.

Intanto cominciamo con il sottolineare che, nonostante i titoli acchiappa views, la notizia non è ufficiale. Ma più di tutto è bene riprendere le parole che Fedez disse nella conferenza stampa del 5 settembre riguardo la scelta del prossimo giudice e cioè, che era dovere del programma evitare di oscurare l’importanza dei partecipanti per colpa degli scandali mediatici. Fedez non si è limitato a questo, ha anche riportato una sua personale critica affermando: “Sono sicuro e spero, che il quarto giudice sostituto verrà preso con lo scopo di tutelare i ragazzi e non con quello di fare mero spettacolo” aggiungendo poi: “E’ inevitabile che si cerchi di compensare con delle novità e a volte le novità non sono sempre buone”. Ultima affermazione quella del cantante, che sembrerebbe una velata frecciatina alla redazione di X-Factor quasi a dare conferma alla questione Morgan, considerato che il suo ingresso avrebbe un enorme impatto mediatico.

Un pensiero nobile quello di Fedez considerato il forte sentimento di rivalsa dei concorrenti di questa edizione di X-Factorche mai come quest’anno tratta tematiche sociali molto forti. Per via degli scandali mediatici si sta rischiando di trasformare quella che potrebbe essere una delle edizioni più belle nella storia dello Show in un’arena dove ognuno esprime la propria opinione su questioni di cui non si conosce nulla.

Basta andare sulla pagina ufficiale Facebook di X-Factor per capire come le paure del cantante milanese fossero fondate; si leggono esclusivamente commenti di persone che chiedono di non sostituire Asia Argento poiché si è dimostrata una giudice di grande talento, aspetto che Fedez ha dichiarato anche nella recente intervista su RTL 102.5, e non si parla minimamente dei concorrenti in gara.

Oltre ai commenti sulla competenza di Asia Argento, pensiero condiviso non solo da Fedez ma anche dai suoi colleghi (ricordiamo il tweet di Mara Maionchi) ce ne sono alcuni che sostengono la sua innocenza.

E’ bastata l’intervista con Massimo Giletti a Non è l’Arena per sciogliere ogni dubbio sulla colpevolezza di Asia Argento, ma su quali basi? Basta utilizzare delle belle parole per essere assolti? Alcune di queste belle parole sono state qualcosa tipo: “Com’è possibile che una donna faccia violenza sugli uomini?” giustamente, l’uomo è sempre il cattivo in questa frenetica battaglia contro la discriminazione; carino anche sottolineare come il ragazzo “sia durato massimo 2 minuti” accennando a dettagli superflui sull’eventuale prestazione sessuale avvenuta. A rimando di ciò vi lascio la considerazione che Shy di Breaking Italy fa sulla questione.

La verità è che questi scandali mediatici non meriterebbero visibilità e soprattutto non meriterebbero il nostro punto di vista che spesso è inutile dal momento che non sappiamo nulla ma solo quello che ci riportano i giornali, la cui preoccupazione è solo quella di fare notizia, vera o falsa che sia. Stiamo rischiando di trasformare questa fantastica edizione di X-Factor in una mera manifestazione di Show Business oscurando il vero scopo del programma: puntare i riflettori su artisti che cercano la loro gloria e che con sacrificio hanno superato una dura selezione. Meditate.

Commenta su Facebook!

Stefano Marra

Attore, Doppiatore e Speaker radiofonico

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social