Phil Bianchi arriva sul mercato discografico con il singolo “E Poi Ritornerò”, che a distanza di ore è ancora un successo. Ecco il video ufficiale del singolo.

Phil Bianchi è uno youtuber divenuto famoso grazie alle sue “canzoni con i commenti” create sul suo canale YouTube da più di 5000 iscritti. Dopo diversi anni di esperienza all’interno di band, pubblica il suo primo singolo “Il Passato Non Sa Perdere” con la partecipazione di Bruno Mariani, che ha arrangiato e prodotto per grandi artisti come Lucio Dalla e Luca Carboni. Dalla data di pubblicazione del singolo è partito un tour che ha portato Phil Bianchi a esibirsi in locali, teatri e radio in tutte le parti d’Italia. Negli anni successivi lavora per jingle radiofonici e per diverse pubblicità. I suoi video su YouTube dove reinterpreta le hit del momento con i commenti dei suoi fan e tratta temi legati alla sfera dei sentimenti, hanno totalizzato complessivamente più di 400.000 visualizzazioni.

Phil Bianchi – E Poi Ritornerò è il nuovo singolo | VIDEO

E Poi Ritornerò” è il nuovo singolo di Phil Bianchi scritto insieme a Marco Ciappelli, autore per artisti conosciuti come Mina, Patty Pravo, Fiorella Mannoia e tanti altri. Il brano è stato prodotto e arrangiato dallo stesso Phil Bianchi e unisce sonorità pop e sonorità rock con intrecci di elettronica, per un testo che è un inno al non uniformarsi, con l’obiettivo di comunicare di andare avanti nonostante le difficoltà e la disgregazione del mondo moderno, viste attraverso la lente di una storia sentimentale che, ormai, non ha nient’altro da offrire. Il video ufficiale di Phil Bianchi ha superato le centomila visualizzazioni a pochi giorni dalla sua pubblicazione.

Ecco la copertina ufficiale del singolo di Phil Bianchi, pubblicata sul sito di EarOne e disponibile su YouTube:

Phil Bianchi

Leggi anche Mr Marra, lo YouTuber finisce su Pornhub con un video intimo e privato. Ma lui è estraneo ai fatti | Alessandra Amoroso a Bari per “Notte di Doni”

Commenta su Facebook!

Enzo Bellini

Enzo Bellini | Classe 1998 | Novara

View all posts