Home / Sanremo / Sanremo 2019: La diretta della quarta serata e pagelle | LIVE

Sanremo 2019: La diretta della quarta serata e pagelle | LIVE

Tutto pronto per la quarta serata al Festival di Sanremo 2019: quella dedicata ai duetti con tantissimi ospiti e l’atteso show di Luciano Ligabue che resterà per 20’ sul palco.

Il Festival di Sanremo 2019 giunge questa sera alla quarta serata, quella forse più attesa dopo la finale dato che i 24 big in gara si esibiranno in dei duetti con grandi ospiti. I nomi più altisonanti sono senza dubbio quelli di Fabrizio Moro ed Ermal Meta, che tornano sul palco del Teatro Ariston un anno dopo il trionfo di “Non mi avete fatto niente”.

Durante la serata spazio oltre ai big per la gara anche al super ospite più atteso di Sanremo 2019, sul palco dell’Ariston. Torna infatti per la seconda volta nella sua carriera Luciano Ligabue per presentare Luci d’America e per far cantare l’Italia con Urlando contro il cielo. Attesissimo anche il duetto con Claudio Baglioni con “Dio è morto”, godetevi con noi la diretta dalla Sala Stampa dell’Ariston.

Sanremo 2019, la diretta della quarta serata

Ore 20:53 – Parte la quarta serata del Festival di Sanremo 2019 con Claudio Baglioni che canta “Acqua dalla Luna” con il corpo di ballo.

Ore 21:00 Arrivano sul palco di Sanremo Virginia Raffaele e Claudio Bisio ad affiancare Baglioni, arriva subito la prima triste gag della serata. Poi viene presentata la Giuria D’Onore.

Ore 21:08 Cristina D’Avena con Federica Carta e Shade sul palco

Ore 21:13 Nada sul palco di Sanremo con Motta

Ore 21:17 Irama e Noemi con La ragazza col cuore di Latta

Ore 21:22 Luciano Ligabue presenta il nuovo singolo Luci d’America e poi la storica Urlando contro il cielo. Subito dopo arriva Claudio Baglioni e duettano con Dio è morto. Sala stampa tiepida, Ariston in piedi in delirio.

Ore 21:45 Mattia Briga e Patty Pravo duettano con Giovanni Caccamo. Sempre silenziosa la sala stampa dell’Ariston.

Ore 21:58 Dopo la pubblicità arrivano i Negrita con Enrico Ruggeri e Diodato

Ore 22:06 Salgono sul palco i ragazzi de Il Volo accompagnati meravigliosamente dal violino di Alessandro Quarta.

Ore 22:48 Francesco Renga con Bungaro, l’etoile Eleonora Abbagnato e Friedmann Vogel non riescono a scaldare la sala stampa, ma l’Ariston applaude la straordinaria ballerina.

Ore 22:45 Il Ritorno di Fabrizio Moro a Sanremo rende I Tuoi Particolari di Ultimo semplicemente perfetta, applausi da Ariston e Stampa per quello che può essere ormai considerato il favorito numero uno.

Ore 22:54 Monologo di Claudio Bisio al rientro della pubblicità. Poi arriva Attanasio, il vincitore di X-Factor interpreta suo figlio e porta una canzone a Sanremo 2019.

Ore 23:07 Nek porta sul palco la sua canzone recitata da Neri Marcorè.

Ore 23:14 Ora è il turno dei Boomdabash con Rocco Hunt. Da segnalare che salta in piedi tutto l’Ariston.

Ore 23:24 Dopo la pubblicità è il turno di Zen Circus e Brunori SAS.

Ore 23:30 Tocca a Paola Turci e l’attore Beppe Fiorello, che si diletta così nel canto.

Ore 23:35 Anna Tatangelo duetta con Syria la sua “Le nostre anime di notte”

Ore 23:45 È il turno degli Ex Otago con Jack Savoretti.

Ore 23:51 Enrico Nigiotti con il pianista Paolo Jannacci e l’artista di sabbia Massimo Ottoni.

Ore 23:56 La sala stampa si scalda con Loredana Bertè e Irene Grandi. STANDING OVATION per le due artiste.

Ore 00:03 Daniele Silvestri e Rancore questa sera sono accompagnati da Manuel Agnelli.

Ore 00:16 Einar sale sul palco con i ragazzi fin “Amici” Biondo e Sergio Sylvestre.

Ore 00:22 Simone Cristicchi con Ermal Meta, due che Sanremo lo hanno già vinto. Applausi

Ore 00:29 Livio D’Angelo e Livio Cori duettano con i Sottotono.

Ore 00:36 Chiudono la gara dei duetti il chiacchieratissimo Achille Lauro che duetta con Morgan.

Ore 00:45 Collegamento con il Dopo Festival.

Ore 00:50 vincono il miglior duetto Motta e Nada tra i fischi di ariston e sala stampa.

About Thomas Cardinali

Check Also

Sanremo 2019

Sanremo 2019: Tiriamo un po’ le somme

La sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo finalmente è giunta al termine ed è arrivato il momento di tirare le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *